Archivio per la categoria ‘expo’

LA LIBRERIA CHE NON C’E’ PARTECIPA AL PROGETTO ENERGIES TO CHANGE THE WORLD DI FONDAZIONE TRIULZA IN EXPO2015

fotoarticolo1

fotoarticolo2

Fotografie dell’Evento – Fondazione Triulza presso Expo Gate Milano – 20/11/2014

L’associazione “La libreria che non c’è? partecipa al progetto “Energies to change the world? di Fondazione Triulza con il progetto Rise2Up.
Il progetto Rise2Up sarà realizzato nel padiglione Cascina Triulza (della Società Civile) di Expo2015 ed è frutto dell’accordo tra “La Triulza S.r.l.? e l’associazione “La libreria che non c’è?.
Rise2Up prevede l’apertura di uno spazio, dove anche le piccole realtà avranno possibilità di raccontare la propria storia e le proprie “best practices? all’interno del grande evento unico ed internazionale che è Expo Milano 2015.

Rise2Up è un progetto che nasce dal desiderio di fare emergere il meglio dell’Italia, le buone pratiche del nostro Paese. L’idea progettuale è dell’associazione Talent4Rise che l’ha proposta in primis ai Tavoli Expo della Camera di Commercio di Milano e poi alla Call Internazionale emessa dalla Fondazione Triulza nei primi mesi del 2014.

Fondazione Triulza è un’idea innovativa di Expo 2015, costituita da una rete di 60 associazioni di diversa estrazione (laica, cattolica, profit e no profit) unite appositamente per partecipare all’evento che vuole dimostrare la potenza del valore condiviso per combattere la crisi e produrre feedback positivi mediante le forme di collaborazione tra profit e no profit.

L’associazione “La libreria che non c’è?, ha colto i valori culturali e dopo aver concluso una partnership collaborativa con l’associazione Talent4Rise, ha reso possibile il progetto, siglando il contratto con La Triulza S.r.l. (società nata da Fondazione Triulza per la gestione operativa degli spazi).

La mission dell’associazione Talent4Rise è quella dello sviluppo del tessuto imprenditoriale italiano attraverso empowerment e valorizzazione delle capacità di management femminili (www.talent4rise.com) con gli strumenti riguardanti la  formazione e la disseminazione sia nel contesto dell’ innovazione tecnologica  sia in quello delle  strategie di business, con particolare attenzione allo sviluppo delle capacità di management femminile.
All’interno del progetto Rise2Up, il compito di Talent4Rise è redigere le linee guida coerenti con lo spirito dell’associazione e il programma culturale e/o etico, che saranno seguite da Siseco s.r.l. e dall’associazione La libreria che non c’è nella realizzazione del progetto stesso.
Scopi del progetto sono molteplici: educare a una corretta alimentazione per favorire nuovi stili di vita valorizzando la conoscenza delle tradizioni alimentari come elementi culturali, la gestione sostenibile delle risorse naturali e l’incontro tra culture diverse, nel significato più esteso del termine diversità.
Il progetto prevede anche un palinsesto di workshop internamente agli spazi di Cascina Triulza al fine di favorire l’incontro tra le diverse realtà nazionali e internazionali.
Possono partecipare al progetto le buone pratiche nel campo dell’innovazione tecnologica, della tradizione alimentare, della conservazione e recupero dell’ambiente e degli ecosistemi, della qualità e della sicurezza totale.
Ampio spazio viene dato alla CSR (Corporate Social Responsibility) delle imprese, alla Shared Economy e in generale al valore sociale delle imprese verso le comunità ospitanti (giovani, handicap…).
Il metodo è quello della narrazione e della testimonianza per diffondere le buone prassi delle aziende e dei produttori italiani ed esteri durante l’evento Expo2015, aumentandone il valore percepito attraverso l’utilizzo di paradigmi innovativi (videoproiezione di filmati full HD, Web2.0, realtà aumentata, social network).